Perchè i nostri prodotti?

I nostri punti di forza

Dal piacere di un incontro nasce sempre la promessa della memoria, della riscoperta, del ritorno a quando gli uomini apprezzavano il sapore dello stare insieme e sapevano riconoscere le cose belle e autentiche.

I valori di quel tempo antico sono gli stessi che il Liquorificio Artigianale Fonnese ha voluto ritrovare a trasmettere: perchè abbiamo imparato che una buona compagnia, tanto più se suggellata da un bicchiere di ottimo liquore, ha da sempre i gesti semplici dell’amicizia

I nostri prodotti

I nostri prodotti

Murta

L’avvolgente aroma della più autentica Sardegna

Dalla macerazione del mirto (sa Murta), la più nota tra le caratteristiche essenze della Sardegna, si ottiene questo straordinario liquore, da sempre prodotto per un consumo familiare seguendo scrupolosamente i dettami di un’antica ricetta che ci è stata gelosamente tramandata.

Il gradevolissimo retrogusto è la sua caratteristica principale. Da gustare freddo a fine pasto.

Inurcu – liquore

La mite dolcezza della primavera in Sardegna

Dalla macerazione del finocchietto selvatico (su inurcu areste), essenza tra le più delicate e soavi della Sardegna, si ottiene questo pregevole liquore, prodotto seguendo scrupolosamente i dettami di un’antica ricetta che si è stata gelosamente tramandata.

Il gradevolissimo retrogusto è la sua caratteristica principale. Da gustare freddo a fine pasto.

Armidda – Liquore

Il gusto forte della Sardegna più segreta

Dalla macerazione del timo (s’armidda), regina tra le essenze del Gennargentu, si ottiene questo incantevole liquore, la cui bontà è garantita da un’ antica ricetta tramandata negli anni dalle gelose consuetudini familiari dei pastori della Barbagia più araica.

Il gradevolissimo retrogusto è la sua caratteristica principale. Da gustare freddo a fine pasto.

Armidda – Crema

Gusto di timo, latte e… Barbagia

Dalla macerazione del timo (s’armidda), regina tra le essenze del Gennargentu, si ottiene questo incantevole liquore, la cui bontà è garantita da un’ antica ricetta tramandata negli anni dalle gelose consuetudini familiari dei pastori della Barbagia più araica.

Il gradevolissimo retrogusto è la sua caratteristica principale. Da gustare freddo a fine pasto.

Contattaci

Contattaci